Non so se succede anche a voi, ma quando la temperatura si fa rigida, la mia pelle ne risente. E’ più secca, spenta e si arrossa e squama in alcuni punti. In questi casi io mi attrezzo per un’idratazione extra rispetto al normale usando prodotti particolarmente nutrienti: oli, maschere idratanti, esfolianti. Non c’è peggior cosa di un viso disidratato e sensibilizzato dal freddo, perché quando la pelle non è a posto nemmeno il trucco regge! Eccoli qua i 4 elisir di bellezza che sto usando quest’inverno…

 

Crema esfoliante HQ all’estratto di salice e jojoba

HQ Cosmetic è un’azienda cosmetica specializzata in cosmetici mini-dose. Adoro questa concezione del mini-dose perché ad un piccolo prezzo si possono provare tanti prodotti diversi da consumare in poco tempo, non vorremo mica far invecchiare i cosmetici insieme a noi! Il continuo aprire e chiudere delle confezioni poi altera i prodotti e anche la pelle si assuefà ai principi attivi, ogni tanto è bene cambiare! Beh quello che adoro di questo prodotto è la dimensione dei micro-granuli. Sono perfetti per il viso perché sono fitti ma estremamente piccoli e lasciano la pelle super-liscia. La bustina, che è comodamente chiudibile con un tappino, contiene almeno 5 dosi, ma usando poco prodotto (come si dovrebbe sempre fare!), in realtà sono molte di più! La uso ogni 2 settimane su viso e décolleté per eliminare cellule morte, pelle secca, imperfezioni varie e sciacquo sempre prima con acqua tiepida il viso in modo che l’azione meccanica dei granuli non risulti troppo aggressiva. Sconsiglio questo genere di prodotto su pelli irritate da acne o patologie affini, la pelle che lo riceve deve essere assolutamente sana e priva di escoriazioni. Prezzo per bustina 1,50 Euro circa.

 

Maschere idratanti, anti-aging, rigeneranti di Lavera

Io credo che i benefici delle maschere viso non siano solo nella loro composizione e l’effetto che producono sulla pelle, ma anche psicologici! Non so voi ma io amo concedermi una maschera viso ogni tanto. E’ un momento di puro relax ed è una sorta di regalo che mi faccio dopo una giornata faticosa ad esempio. Con il freddo poi mi rendo conto che una normale idratazione non basta, e quindi quest’anno mi sono attrezzata con 3 maschere idratanti di Lavera. Lavera è un’azienda tedesca che distribuisce i suoi prodotti solo in negozi bio. Ho scelto la Basis Sensitiv a base di olio di jojoba, aloe e coenzima Q10, la rigenerante a base di ribes e olio di Argan, la rivitalizzante alla rosa, olio di avocado e macadamia. La consistenza di queste maschere è molto cremosa e ricca, sono piacevoli da stendere (non vi dico quanto mi diverte spennellarle!), e le profumazioni sono fantastiche, appaganti anche per l’olfatto! Si assorbono abbastanza e non seccano sulla pelle diventando rigide come quelle all’argilla, ma richiedono un risciacquo accurato. A me piace “indossarle” per una mezz’oretta. Per eliminare bene i residui vi consiglio dopo il risciacquo di passare il viso con un batuffolo imbibito di acqua micellare (la migliore sul mercato per me è Bioderma). La pelle rimane idratata, liscia e asciutta (lo specifico per coloro che hanno una pelle grassa o mista e hanno paura che la maschera idratante la appesantisca!). Dai 35 in su integrare la propria beauty routine con delle maschere idratanti (non solo purificanti!) è d’obbligo! Prezzo 1,80 Euro/cad.

             

 

Face It Serum, siero biologico per il viso di True Organic of Sweden

L’ho amato immediatamente questo prodotto, perché ha una consistenza e una profumazione eccezionali ed è un vero e proprio pozzo di principi attivi fantastici. True Organic of Sweden è una azienda svedese che produce cosmetici bio, adoro il suo packaging essenziale e contemporaneo e le descrizioni dei prodotti (Here I am, a lovely, light, luxurious serum for radiant and glowing skin…not to brag but I’m simply perfection in a bottle!). Contiene estratto di semi di Chia, che sono ricchi di Omega 3 e hanno il 30% in più di antiossidanti rispetto ai mirtilli per dirne solo una. L’olio di Cardo che aiuta a minimizzare i pori dilatati e a riequilibrare la pelle. L’olio di Cinorroidi della rosa, ricco di Vitamina C, che stimola la produzione di collagene nella pelle ed è un forte anti-ossidante, e di Vitamina A che ha un alto potere di penetrazione nella pelle e riduce le rughe sottili. Infine contiene vitamina E, indispensabile per la prevenzione delle rughe. Il profumo meraviglioso che sprigiona quando si apre il flacone è dovuto agli estratti di Bergamotto e Geranio, essenze ideali e curative per pelli sensibilizzate. Questo è uno dei migliori oli viso che abbia mai provato in assoluto!
Prezzo per 30 ml, circa 55 Euro.

Jamaloil, pure elixir oil Argan

Ve l’avevo già detto che da circa 10 anni io non uso più creme vero? Solo oli, esclusivamente bio, a maggior ragione in inverno perché li trovo molto più nutrienti delle creme, ma anche in estate. L’olio di Argan è uno tra i miei preferiti di sempre, ottimo per il viso, per il corpo e anche per i capelli. E’ un olio prezioso, e costicchia in effetti, ma il risultato è garantito! Jamaloil, marchio dell’azienda italiana Estunique, viene estratto a freddo (fattore importantissimo quello dell’estrazione negli oli cosmetici!) e filtrato con resine naturali che mantengono il prodotto puro, privo di odori e senza profumazione. Il bello dell’olio di Argan è che è un olio sottile, non unge e si assorbe velocemente (e si, lo potete usare anche la mattina prima del trucco!). Quando ho gli occhi un po’ affaticati lo uso anche come struccante (qualche goccia su un batuffolo di cotone), e come nutriente se le punte dei capelli sono secche. Le proprietà anti-aging e nutrienti di questo olio sono super-note quindi non ve le sto a ripetere, massaggiato a fondo nelle zone più irritate e secche del viso le ripristina immediatamente! E poi Jamaloil ha dalla sua anche il packaging…è stupendo nella sua boccetta in vetro con il contagocce, perché anche l’occhio vuole la sua parte! Il falcone da 30ml costa 26 Euro.

L’inverno sta piano piano svanendo e devo dire che quest’anno la mia pelle grazie a questi prodotti non ha sofferto, anzi ha ricevuto un’iniezione extra di nutrimento! Cosa utilizzate voi per idratare la vostra pelle? C’è qualche prodotto che amate particolarmente e di cui mi volete parlare?

Shares