Ditemi che piace anche a voi guardare le immagini dei red carpet per fare gossip su questa e quella, per scovare quegli impercettibili difettucci che rendono le star di Hollywood più umane ai nostri occhi. “No ma l’hai vista la Lopez che cellulite?!…e la Vergara poi, è piena di brufoli!”. Sfilare su un red carpet in quanto attrice di Hollywood ed essere tra le mani dei più bravi stylist, hairstylist e truccatori, non è sempre garanzia di stile e bellezza incontrastata diciamocelo. Persino sui tappeti rossi…si fanno certi scivoloni!
E niente ieri sera ero lì che per rilassarmi navigavo tra le foto degli ultimi Golden Globe Awards osservando i beauty looks delle star e ho deciso di incoronare i 3 beauty look secondo me più riusciti e i 3 meno riusciti…vediamo se siete d’accordo con me!

Dislike per Parker, Danes e Vergara

Va bene che su un red carpet un po di ansia da prestazione ti viene, ma farsi prendere la mano soprattutto quando l’età non è più freschissima (e la pelle manco), non è un’idea geniale ecco. Io adoro Sarah Jessica Parker (52 anni), e chi non l’adora?! Irriverente, grintosa, una fashion victim simpatica, che non si prende troppo sul serio. Però credo che sia ora per lei di pensare ad un nuovo beauty look, perché è vero che con quegli occhi di cristallo se ci dai giù con lo smokey sembrano due fari a mezzanotte, ma quando le zampe di gallina iniziano a diramarsi oltremodo è bene andarci piano con l’ombretto! Per il resto Sarah è Sarah e guai a chi la tocca, e le si perdona anche la treccia alla Timoshenko.

Claire Danes (38 anni) con gli occhi verdi, l’ombretto azzurro e gli orecchini blu. Va beh non lo voglio nemmeno commentare. Mi viene solo in mente quella scena de “Il diavolo veste Prada” in cui Miranda Pristly commenta una scelta poco originale di un suo collaboratore con: “avanguardia pura!”. Non vi sembra terribilmente spenta?! Peccato, mi piaceva un sacco il raccolto così pulito e semplice.

Sofia Vergara (44 anni) non è mai stata una delle mie icone di stile di riferimento, pare sempre sul set di una telenovela sud-americana nel momento in cui si gira un party un tantino kitsch! Le sopracciglia folte sono belle ma le sue non sono definite bene, l’ombretto così netto appesantisce un po l’occhio, e tutto quel blush rosa intenso su un incarnato già scuro è poco raffinato e non giova alla sua pelle leggermente disomogenea. Insomma dopo i 40 è meglio togliere che mettere, fidatevi! Menomale che è rimasta sobria nella coda di cavallo perché per tutto il resto ho l’impressione che si sia fatta prendere un po la mano!

Like per Williams, Stone e Palmer

Quello che accomuna questi 3 beauty look è la raffinatezza assoluta del make-up in sé (come è stato realizzato), e come esso sia perfettamente in linea con il viso, la pelle, i colori e lo stile di queste 3 donne. Cioè è difficile fare meglio di così!
Michelle Williams (37 anni), diafana come un angelo, è pura luce e candore, ultra-chic nel suo stile iper-nudo e ricercatissimo. Togliereste o aggiungereste qualcosa a questo equilibrio perfetto? Io no! Inutile dire quanto è difficile portare un taglio di capelli e colore simile. Del resto la Williams ha una grazia e una leggiadria nel suo essere e recitare che è unica! L’ho adorata nella sua interpretazione di Marilyn Monroe.

Emma Stone (28 anni) è dolcezza e femminilità fatta persona, infatti punta sul suo lato più femminile, romantico e di giovane donna con questo beauty look nei toni del rosa. I rosa e i pesca sono perfetti per mettere in scena la bambina che c’è in ognuna di noi lo sapevate?! La Stone cambia spesso colore di capelli, l’abbiamo vista rossa come in questa immagine, bionda platino e castana scura, ma siccome il suo sottotono di pelle è caldo e lei è ciò che in gergo si chiama una “primavera brillante”, questa tonalità di rosso è perfetta a contorno del suo viso e lo illumina in modo eccezionale.

Teresa Palmer (31 anni) è molto sexy vero? Stupende le sue sopracciglia folte, l’occhio intensificato solo dal mascara, e le labbra in primo piano. Con l’occhio azzurro il rossetto intenso ci sta proprio a pennello, l’ho sempre detto io! Mi piace particolarmente la scelta di un rossetto matte, meno scontata di un gloss e più raffinata. E poi questo raccolto perfetto con lo chignon basso sulla nuca sono la cornice perfetta per un beauty look così azzeccato. Del resto è difficile coglierla impreparata sullo stile questa attrice Australiana…la seguo da un po e sfoggia look uno più bello dell’altro.

Questi 6 beauty look sono la dimostrazione di come spesso e volentieri less is more, e che anche le star possono scivolare, proprio come noi donne comuni, e commettere qualche errore di stile! E voi come siete messe a beauty look durante le occasioni importanti? Sapete come valorizzarvi e come rendervi iper-chic con make-up e hairstyle? Ok, noi i red carpet non li cavalchiamo ma delle occasioni in cui far girare qualche testa non dovrebbero mai mancare nella vita di una donna! 😉
Quindi, se non volete scivolare, contattatemi per una consulenza personalizzata qui: info@elisabonandini-imageconsulting.com

Shares