Einstein diceva “Ogni cosa che puoi immaginare la natura l’ha già creata”, in effetti quante volte ci ritroviamo a dire che la natura non sbaglia mai? Non sempre tornare alle proprie “origini” è una mossa che paga, ma in molti casi può giovare ed essere un punto di svolta per l’immagine, altroché punture e botox! L’istinto di cambiare look per la donna è “biologico” perché è da millenni che per rendersi sempre appetibile all’uomo è in perenne mutamento estetico, ma ci sono casi in cui rimanere come si è può essere la scelta che paga di più!

Prendo spunto dal recente ritorno alle origini di Nicole Kidman (51 anni), che per esigenze di copione dal liscio e biondo nordico è ritornata al riccio rosso miele, come è naturalmente, ed è stata agli esordi della sua carriera. Nicole è una “primavera calda” se parliamo nel gergo dell’armocromia, quindi ha un sottotono di pelle caldo e capelli naturalmente rossi: una combinazione naturale rara, che va mantenuta e messa in risalto. Lo styling liscio e il biondo nordico freddo con cui l’abbiamo vista ultimamente la banalizza e altera completamente il punto di forza della sua immagine: il calore della sua tipologia cromatica e il “wild touch” dei suoi ricci. Ma come per magia quando Nicole ripristina i suoi punti di forza ecco che torna nel suo viso una luce speciale, un’eccezionale potenza nella sua immagine…e sì, anche qualche annetto percepito in meno!

 

Un’attrice che invece non si è mai fatta fuorviare da cambi di look drastici alterandosi completamente è la meravigliosa Susan Sarandon (72 anni). Rossa naturale e ondulata, ha capito che la morbidezza e il calore dei suoi capelli incorniciano ed esaltano perfettamente il suo incarnato delicato e radioso, e rimane sempre fedele a questo hairlook naturale, anche ora che li tinge. Susan non smentisce mai il suo stile pulito e raffinato (il suo make-up è sempre nude, con al massimo un tocco di rossetto, che valorizza la bellissima pelle), a 72 anni calca i red carpet con il piglio dei 30 e sembra uscita da un quadro rinascimentale: ha fatto della sua naturalezza un’opera d’arte!

 

La straordinaria Angelina Jolie (43 anni) a livello di immagine ne ha fatte di cotte e di crude! E’ stata platino, nera come la pece, con sopracciglia completamente depilate e tatuate! Anche la sua indiscutibile bellezza non ha resistito a cotanto scempio! Ma da anni ormai è tornata alla sua originaria naturalezza: capelli castano cenere con qualche riflesso dorato, e sopracciglia piene e naturali, solo leggermente rimodellate rispetto alla loro forma originaria. Le sopracciglia hanno un grande potere in termini di bellezza e “freschezza” percepite: spesso consiglio alle mie clienti di farle ricrescere completamente per recuperare in simmetria e giovinezza! Sfatiamo anche quello stupido mito che i capelli color cenere, detti “color topo”, sono anonimi e insignificanti: sono raffinati e delicati sul viso, Angelina docet!

 

In linea generale se si mantiene la radice dei capelli del proprio colore naturale (o quando si fa la tinta la si riproduce!), che richiama perfettamente le sopracciglia, e si segue il proprio sottotono di pelle nella scelta dei colori di capelli, abbigliamento e make-up (consiglio un’analisi cromatica, l’elisir di giovinezza più potente che esista insieme alla felicità!), si mantiene la propria naturalezza e freschezza d’immagine.
Anche nel mio libro “SMART BEAUTY, ridisegna la tua immagine” parlo di come far apparire il viso e il proprio beauty look più fresco, ecco 6 consigli anti-aging da mettere subito in pratica:

  • Avete mai visto una ragazzina con i denti gialli o grigi? Sicuramente no! Da giovani i denti sono generalmente bianchi. Una sbiancatura dei denti può ridare nuova luce al viso e ringiovanirlo, soprattutto se siete fumatrici
  • Se avete macchie, discromie o occhiaie scure vanno completamente camuffate con il fondotinta e il correttore. Una pelle perfettamente omogenea sembrerà anche più giovane
  • Inspessite e riempite le sopracciglia: quando sono folte e piene ricordano quelle di una ragazzina!
  • Un modo infallibile per rendere gli occhi più vivaci e giovani è incurvare bene le ciglia con il piegaciglia e dare due passate di mascara (solo sopra). Lo sguardo acquisirà nuova energia e intensità grazie ad un occhio che sembrerà più aperto e vivo
  • Se indossate il rossetto state sulle tonalità del rosa. Attingete dalla vostra palette colori la nuance rosa che vi si addice di più. Il rosso classico fa “signora”, mentre il rosa è un colore più fresco e sbarazzino
  • Sostituite la matita occhi nera con il blu notte. Il blu ha un forte potere ringiovanente sugli occhi e fa apparire anche la sclera più bianca.

C’è qualcosa nel tuo look che non ti convince più ma non sai cos’è e non sai cosa fare per valorizzarti come desideri? Sei nel posto giusto! Leggi il mio libro Smart Beauty, ridisegna la tua immagine, oppure contattami per ricevere un preventivo per una consulenza one to one!