Saper abbinare in modo non scontato i colori è segno di gusto, così come saperli scegliere in base al proprio incarnato per creare armonia tra pelle, colore di occhi e colore di capelli. Come si scelgono quindi i colori da indossare e come si accostano tra loro? La prima cosa che vi consiglio di fare è l’analisi cromatica per capire innanzitutto quale famiglia di colori vi dona di più.

Una volta consapevolizzata la famiglia di colori che fa per voi, ecco qualche suggerimento sui tre più comuni e facili abbinamenti di colori da cui potete prendere spunto. Per imparare ad abbinare i colori ci avvarremo della ruota dei colori, che vi consiglio di scaricare sul cellulare, da avere sempre con voi quando andate a fare shopping.

 

Colori complementari = Estroversa e creativa

I colori complementari sono quelli che nella ruota dei colori sono uno all’opposto dell’altro (e gli opposti si attraggono si sa!). La coppia di colori complementari si rafforza a vicenda creando la massima drammaticità e vivacità. Più i colori complementari che accostate sono puri e brillanti e più l’effetto è impattante e i colori vibrano. Se invece usate sfumature più scure o chiare dei complementari, permane il contrasto ma l’effetto vibrante si smorza. Per indossare questi contrasti ci vuole una personalità molto forte, unita ad estroversione, energia e alta comunicatività. Se l’accostamento dei colori complementari vi sembra comunque troppo in un outfit, contrastateli con gli accessori (ad esempio un abito blu e una pochette arancione), oppure fate in modo che i due colori dell’outfit non siano 50%-50%, ma 75%-25% facendo prevalere il colore più sobrio. Nei tre look che vi propongo vedete i  complementari basici, ma se volete provare altre combinazioni è semplice: con la ruota dei colori alla mano scegliete un colore che vorreste indossare, tracciate una linea che lo trapassa e sul lato opposto vedrete il suo colore complementare.

Colori analoghi = Amichevole e accogliente

I colori analoghi sono i “vicini di casa”, quelli che sulla ruota dei colori si affiancano, e accostandone due o tre il contrasto è molto meno forte rispetto ai colori complementari, perché sono colori che appartengono alla stessa famiglia. Ad esempio il rosso col viola, l’azzurro col blu, l’arancione col giallo. Sono colori che, proprio perché vicini, quando abbinati danno una bella armonia visiva, e si ritrovano molto anche in natura, per questo sono piacevoli alla vista. L’effetto è amichevole, riposante (soprattutto se si usano le sfumature dell’azzurro, del blu e del verde). Anche in questo caso potete usare l’escamotage di usare il colore più scuro e meno acceso per l’abbigliamento, e quello più acceso per un accessorio. Potete usarne fino a tre in uno stesso outfit, vi basta prendere nella ruota dei colori le coppie o le triadi che vi piacerebbe riprodurre nel vostro outfit.

 

Colori monocromatici o tono su tono = Elegante e sofisticata

Sono gli abbinamenti più semplici da fare e i meno impegnativi, riguardano tutto il favoloso e sofisticato mondo dei colori neutri. Quando si indossano colori monocromatici l’effetto è elegante, raffinato, discreto e pacato. Anche in inverno ormai sono state sdoganate le tonalità più chiare e lattiginose, a partire dal bianco. Quando componete degli outfit tono su tono ricordate che i colori con aggiunta di bianco che appaiono opachi e lattiginosi (bianco, avorio, beige, sabbia, cipria, tortora e i pastello) comunicano spensieratezza, innocenza e dolcezza. Mentre le tonalità con “aggiunta di nero”, quindi i colori tono su tono scuri (nero, blu notte, grigio antracite, viola melanzana, bordeaux, marrone testa di moro) comunicano serietà, profondità, e mistero. Usateli con astuzia!

 

Siete delle temerarie del colore e volete osare di più? Ecco 4 combinazioni di colori non scontate che potrebbero piacervi…

Se il mondo dei colori vi affascina date un’occhio anche i due articoli che ho scritto per Donna Moderna, dove parlo di Trucco, come abbinarlo al colore dell’abito, e di Significati dei colori nell’abbigliamento.

Se vi piacerebbe saper sfruttare il colore in modo più incisivo nell’abbigliamento, negli accessori e nel make-up siete nel posto giusto! Regalatevi una sessione di analisi cromatica con me, sarà l’elisir di bellezza più efficace che abbiate mai provato.

 

Shares